Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

I Top Video Ads del 2015

La classifica stilata da YouTube elenca i 10 video ads più visti sulla popolare piattaforma di video sharing

youtubeCresce le streaming video online e le aziende lentamente spostano parte del budget in video ads sul popolare canale YouTube: che si tratti di messaggi che vengono caricati prima di un video, o di veri e propri spot caricati sui canali ufficiali (e non), il mercato si sta muovendo verso nuove forme di adv, e la rete ancora una volta si conferma come bacino di investimenti e di potenziali clienti. Ancora di più oggi che, grazie ai dispositivi mobile, gli utenti sono in grado di caricare, condividere e visualizzare video.
Pochi numeri e statistiche relativi a YouTube bastano a giustificare questi trend di mercato: oltre un miliardo di utenti, miliardi di visite ogni giorno, ogni anno il numero di ore spese dagli utenti per vedere video tramite mobile aumenta del 100%
Proprio nell’ambito del Video Advertising, YouTube ha stilato la YouTube Ads Leaderboard del 2015, una classifica che, come ogni anno, elenca i 10 spot più visti nel 2015 sulla piattaforma. I parametri presi come riferimento per la classifica sono: tempo di visione, numero di visite uniche, engagement retention e audience retention.

Ecco la top 10 dei video ads più visti:
1. Clash of Clans: Revenge (Official Super Bowl TV Commercial)

2. Hyundai : A Message to Space

3. Love Has No Labels | Diversity & Inclusion | Ad Council

4. Boom Beach: Speech (Official TV Commercial)
5. adidas: Unfollow feat. Leo Messi
6. Always #LikeAGirl – Unstoppable
7. Durex – #Connect – Official
8. Samsung Galaxy S6 and S6 edge – Official Introduction
9. “Slap her”: children’s reactions
10. Budweiser USA: #BestBuds | 2015 Budweiser Super Bowl Commercial “Lost Dog”

Giornalista pubblicista, per quattro anni si è occupato di CRM e di tematiche di Marketing sul magazine online CRM Magazine. Attualmente è Web Content Manager di CRM Web News - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply