Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Il Digital Adv supererà le pubblicità in TV

Nel 2017 la spesa in digital Adv supererà quella per gli spot in TV. Lo studio di eMarketer

Gli spot in TV scompariranno? Probabilmente si, almeno stando allo studio di eMarketer che prevede che negli USA nel 2017 la spesa in TV Adv raggiungerà i $72.01 miliardi di dollari (circa il 35,8% di tutta la spesa in adv), mentre la spesa in digital Adv sarà pari a $77.37 miliardi di dollari (circa il 38,4% di tutta la spesa in adv). Contestualmente si ridurrà il peso della carta stampata e della radio, su cui i marketer investiranno rispettivamente il 12,9% e il 7% della spesa totale.
Il 2017 sarà quindi l’anno in cui i marketer preferiranno i canali digital a quelli tradizionali. E nel corso degli anni il trend non cambierà, tant’è che nel 2020 il Digital assorbirà quasi la metà degli investimenti in adv (44,9%).

Digital Adv_spot TV_1

Nonstante Martín Utreras, Senior Forecasting Analyst in eMarketer si aspetti una crescita della spesa in TV adv dovuta agli spot per le elezioni politiche e per i giochi olimpici, ritiene che “…la spesa si sposterà sul digital  come strategia per concentrare la spesa su quello che potrebbe costituire una sfida il prossimo anno. Poiché i consumer continuano ad interagire con i loro dispositivi mobile per le attività giornaliere e per scaricare contenuti, i marketer integreranno tutte le attività di marketing – inclusi gli adv – nella categoria mobile”.

Digital Adv_spot TV_2

Giornalista pubblicista, per quattro anni si è occupato di CRM e di tematiche di Marketing sul magazine online CRM Magazine. Attualmente è Web Content Manager di CRM Web News - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply