Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]
Advertising: cosa vogliono i consumer? | CRM Web News
Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Advertising: cosa vogliono i consumer?

Quali sono le pubblicità che hanno maggiore presa sui consumatori, e quali vengono ricordate più facilmente: lo studio di Clutch

Advertising efficaci per i consumer
Designed by Freepik

Quando si parla di pubblicità, i consumer hanno le idee chiare: preferiscono gli advertising trasmessi in TV, e quelli collegati al food, meglio se puntano sullo humour. A confermarlo una ricerca di Clutch, secondo cui oltre la metà (58%) degli intervistati preferisce gli advertisement in TV rispetto ad altri mezzi di comunicazione, e il 53% dichiara di ricordare più facilmente uno spot se è divertente.

TV e Facebook i canali preferiti

Nonostante la crisi delle forme tradizionali di promozione del brand, e la contemporanea nascita di nuovi canali digitali, la TV viene menzionata dal 58% dei consumer come il mezzo preferito tramite cui ascoltare o vedere un messaggio promozionale; seguono le pubblicità online (13%), Social Media (11%), e carta stampata (11%). La motivazione è semplice: attraverso la tv, i consumer combinano elementi visuali a quelli sonori. E permette al 65% dei consumer di ricordare gli spot trasmessi.

studio pubblicità preferenze consumer_1

Nel campo degli Advertising Digitali, è Facebook il canale più citato: con il 36% delle preferenze, il colosso Social si attesta come quello che ha maggiore presa sui consumer; seguono i banner (21%), i video/pubblicità interattive (19%), e le pubblicità su Google (9%). Le pubblicità “Retageted” (quelle che riguardano siti web appena visitati, e che compaiono su altri siti web, mostrando offerte su prodotti precedentemente visionati) hanno un appeal solo sul 2% degli intervistati, in quanto ritenuti poco rispettosi della privacy.

studio pubblicità preferenze consumer

Gli spot dedicati al cibo quelli che hanno una maggiore presa

Tra le categorie di advertising che registrano  maggiore appeal, la quasi totalità dei consumer (80%) cita quelle che riguardano il cibo o la ristorazione, perché fanno leva sul senso del gusto. Al secondo posto, lo studio riporta le pubblicità del settore fashion/salute/bellezza (49%), quelle del settore viaggi (48%), e quelle che riguardano lo sport e il divertimento (37%).

studio pubblicità preferenze consumer

Gli advertising? Meglio se divertenti

Per fare colpo sui consumer, bisogna puntare sullo humour: lo studio rivela infatti che i consumer (53%) vogliono ridere e divertirsi quando vedono uno spot, e che una pubblicità viene ricordata più facilmente se è spiritosa. Il 51% preferisce guardare un adv di un brand di cui si fida, o di un prodotto verso cui prova interesse (46%).

studio pubblicità preferenze consumer

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply