Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Come creare post che catturano l’attenzione

6 ambiti in cui mettere in atto strategie volte a migliorare la visibilità dei post, dalla lunghezza dei post all’utilizzo di hashtag e punteggiatura.

Social Media
Designed by Freepik

Creare post coinvolgenti: forse il compito più difficile. Sappiamo bene quanto le aziende non possano ormai fare a meno dei social media per la promozione del brand in rete, ma al tempo stesso sono cresciute aspettative degli utenti e complessità delle interazioni, che hanno cambiato il modo di comunicare sui social.
Partendo dal fatto che non tutti i social sono adatti a qualsiasi tipologia di azienda, bisogna analizzare più da vicino in che modo creare post che coinvolgono efficacemente gli utenti, e incidono sul tasso di conversione.
Secondo l’infografica di InBound, sono sei gli ambiti in cui mettere in atto strategie volte a migliorare la visibilità dei post:

  • Lunghezza. Gli utenti sui social amano l’immediatezza: ogni post dovrebbe contenere dalle 6 alle 9 parole secondo la struttura “parole che provocano emozioni – aggettivo – parole chiave – promessa/obiettivo”;
  • La scelta di parole, aggettivi e verbi giusti, come “gratis”, “esperti”, “segreti” o “crescere”;
  • Anche la punteggiatura ha un suo ruolo: per esempio, le parole che descrivono il contenuto messe nelle parentesi quadre aumentano l’engagement del 5%, o utilizzare gli emoticon o il punto esclamativo aumenta l’engagement rispettivamente del 12% e del 3%
  • Quando è possibile, “taggare” altri utenti o aziende
  • Hashtag si, ma con qualche accorgimento. Anche per gli hashtag ci sono best practice: per Facebook dovrebbero essere inseriti 1-2 hashtag, mentre per Twitter anche 3 hashtag; in entrambi i casi sempre dopo il testo
  • Utilizzare immagini e altri elementi multimediali, che riescono a incidere positivamente sull’engagement fino al 60%

8 Best Practices for Social Posts That Get Noticed [Infographic]

Courtesy of inboundli

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply