Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Content Marketing nel 2017: a che punto siamo, e le previsioni degli esperti

Nel 2017 crescerà il budget destinato al Content Marketing, anche se persistono ostacoli che impediscono alle aziende di implementare una strategia di content marketing. Cosa prevedono gli esperti in materia.

Content Marketing
Designed by Freepik

Solo il 6% dei marketer sa come implementare una strategia di marketing basata sui contenuti: è questo il dato che emerge prepotente dallo studio di Zazzle “2017 State of Content Marketing Survey” e illustrato nell’infografica, che mostra anche come solo il 9% consideri il tasso di rinnovo da parte dei clienti come metrica del successo del content marketing.

Non tutti i numeri sono negativi…

Dire che i marketer non abbiano percezione delle potenzialità del content marketing non è corretto: il 79% infatti giudica efficace o molto efficace il ricorso al content marketing, e rispetto al 2015 è aumentato del 13% il budget destinato alle attività di content marketing. E nel 2017 il 70% si aspetta un incremento degli investimenti in questa direzione, anche se sussistono elementi che frenano questo trend, come l’assenza di risorse (24%), la difficoltà a provarne l’efficacia (22%), e l’assenza di skill specifici (12%).
Restando in tema di investimenti e budget, lo studio evidenzia un altro dato importante, legato agli ostacoli che impediscono alle aziende di implementare una strategia di content marketing: il 51% menziona la mancanza di budget, ma anche la difficoltà a creare contenuti coinvolgenti (65%), la difficoltà a misurare il ROI delle campagne (62%), e a produrre contenuti regolarmente (60%)

Il punto di vista degli esperti

Secondo gli esperti, il 2017 sarà un anno cruciale per il Content Marketing: sempre più aziende producono contenuti, sia sul sito attraverso il blog, sia sui social network, ma questa produzione massiccia porta con sé delle difficoltà legate alla capacità di differenziarsi ed emergere nel mercato e in rete.
L’infografica di  Express Writers riporta alcune previsioni in materia di content marketing e social media da parte di esperti del settore:

  • Mark Traphagen mette al primo posto la qualità piuttosto che la quantità, parlando anche di “costanza” nella pubblicazione di contenuti, legando il concetto di costanza a quello di regolarità nelle pubblicazioni;
  • Secondo Kelsey Jones nel 2017 saranno cruciali gli elementi visuali e i video, mentre per Michael Brenner saranno tre i concetti legati a content marketing efficace: visualizzazione, specializzazione e personalizzazione;
  • Per Joe Lazauskas sarà importante creare contenuti di valore, che possano aggiungere qualcosa di nuovo o raccontare una storia;
  • Per Tor Refsland le aziende che riusciranno ad assicurarsi un ROI efficace dalle loro campagne saranno quelle che produrranno contenuti originali, creeranno contenuti di qualità che riescono a risolvere problemi degli utenti, e si concentreranno sulla collaborazione con gli influencer di settore;
  • Brent Csutoras menziona il Visual Storytelling, mentre Guillaume Decugis lega il concetto di Content Marketing a quello di Intelligenza Artificiale, dato che molti marketer ricorreranno all’AI non tanto (e non solo) per automatizzare i task, ma anche per avere uno sguardo su quali contenuti creare, come e quando distribuirli e come ottimizzare il loro impatto.

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply