Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

I Mobile Payments sono poco utilizzati

La tecnologia ancora stenta a entrare nel quotidiano delle abitudini dei consumer, specie per i pagamenti tramite mobile: lo studio di Accenture

Image courtesy of nenetus at FreeDigitalPhotos.net
Image courtesy of nenetus at FreeDigitalPhotos.net

Gli americani sanno cosa sono i mobile payments e sono coscienti della possibilità di utilizzare lo smartphone per effettuare pagamenti, ma solo il 18% utilizza i dispositivi mobile per effettuare un pagamento a settimana: questo il risultato della ricerca di Accenture “2015 North America Consumer Digital Payments Survey” che sottolinea il gap tra coloro che conoscono le potenzialità dei dispositivi mobile come strumenti di pagamento (52% , +10% rispetto al 2014) e la percentuale di coloro che effettivamente li utilizzano, cresciuta solo dell’1%

il gap tra coloro che conoscono le potenzialità dei dispositivi mobile come strumenti di pagamento (52% , +10% rispetto al 2014) e la percentuale di coloro che effettivamente li utilizzano, cresciuta solo dell’1%

I c.d. Millenials insieme ai consumer con un reddito altro sono i due gruppi che ricorrono a questa modalità di pagamento: il 38% dei consumer con alto reddito e il 23% dei millenials

Come incrementare il ricorso ai mobile payments?

Lo studio elenca alcuni suggerimenti per far si che i consumer incrementino l’utilizzo dei mobile payments: attraverso una maggiore sicurezza delle transazioni, l’offerta di sconti e coupon basata su comportamenti d’acquisto (citata dal 79% degli intervistati) o incremento di punti (citato dal 78%). Il sistema di pagamento più utilizzato negli USA è Apple Pay – 68%

I trend emergenti

Nel campo dei mobile payments, lo studio evidenzia un crescente interesse da parte dei consumer per il connected commerce (wearable o device per i connected payments) e i pagamenti tramite peer-to-peer (P2P).
Tra gli intervistati, il 20% ha dichiarato di aver sfruttato un dispositivo “indossabile” per effettuare pagamenti, e la stessa percentuale di utenti ha dichiarato di essere interessata ad effettuare pagamento tramite smart device connesso, come smart car o smart appliance.
Riguardo ai pagamenti tramite P2P, il 42% dichiara di aver utilizzato un’App per questa tipologia di pagamenti, e il 15% di effettuare pagamenti P2P ogni settimana.

Lo studio è stato condotto in USA e Canada a Giugno e Luglio 2015 intervistando 4000 consumer adulti.

Accenture-Digital-Payments-Survey_Infografica

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply