Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

I tempi dei Social Network

Quando l’orario e i giorni di pubblicazione fanno la differenza: l’infografica di Sure Payroll

Sappiamo quanto i Social Media siano importanti per il customer engagement, e non solo. Sappiamo anche che ogni azienda ha il suo target, e ogni utente interagisce sui Social in tempi diversi.
Per questo ogni Social Media Strategy ha bisogno di una pianificazione corretta degli orari in cui veicolare il messaggio sui Social Network: conoscere quando la nostra utenza si collegherà sui Social Media può fare la differenza.
Sure Payroll ha illustrato in un’infografica le tempistiche più “efficaci” per rendere la strategia ancora più mirata, e gli strumenti a supporto del management.

Di seguito alcune statistiche:

  • Per Twitter e LinkedIn i giorni migliori per postare sono quelli feriali; per Twitter gli orari dalle 9 a.m. alle 3 p.m., per LinkedIn il tardo pomeriggio, dalle 5 p.m. alle 6 p.m.;
  • Da evitare l’attività nei fine settimana su Facebook, su Twitter dopo le 8 p.m., e su LinkedIn la sera dopo le 10 p.m.;
  • Le immagini sono gli elementi che attirano più audience e migliorano l’engagement, sia su Facebook che su Twitter;
  • Pinterest è il Social più attivo durante i fine settimana, mentre su Google+ è preferibile postare la mattina dalle 9 alle 10.
Courtesy of: SurePayroll
Giornalista pubblicista, per quattro anni si è occupato di CRM e di tematiche di Marketing sul magazine online CRM Magazine. Attualmente è Web Content Manager di CRM Web News - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply