Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]
Mobile Commerce: crescono gli acquisti in mobilità | CRM Web News
Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Mobile Commerce: crescono gli acquisti in mobilità

In Italia quasi la metà delle vendite da mobile (47%) avviene sulle app, salute/bellezza e moda/lusso sono le due sottocategorie con la quota più elevata di vendite su mobile – rispettivamente 48% e 46%. Lo studio di Criteo

Designed by Freepik

In Italia quasi la metà delle vendite da mobile (47%) avviene attraverso shopping app, strumenti in grado di generare  un tasso di conversione 3 volte superiore rispetto a quello del Web mobile. A confermarlo lo studio di Criteo “Q1 2018 Global Commerce Review” compiuto su oltre 5000 retailer in 80 Paesi (tra cui l’Italia) che evidenzia come sempre più shopper facciano shopping in movimento, e siano attivi lungo più canali – online e offline
L’Italia, in questo quadro, si allinea agli altri Paesi europei: in media in Europa le vendite in-app dominano, e, se è vero che il Desktop detiene ancora il 45% delle transazioni online, gli acquisti tramite app e webmobile crescono a ritmi costanti.
Come sottolinea Jonathan Opdyke, Chief Strategy Officer in Criteo “… lo shopper di oggi è sempre più in mobilità ed effettua ricerche attraverso più monitor, il che richiede un approccio connesso e basato sui dati per incrociare e influenzare le decisioni d’acquisto. Per i retailer con negozi fisici, l’adozione di app e di infrastrutture dati potenziate sta aprendo nuovi orizzonti nel marketing omnicanale, con online e offline che si fondono in uno shopping journey misurabile e senza soluzioni di continuità”.

Crescono gli acquisti in-app

Coerentemente al trend europeo e mondiale, in Italia il 47% delle transazioni con dispositivo mobile viene effettuato attraverso le App, mentre a livello globale l’incremento su base annua della quota di transazioni in-app è pari al 22%. Ma non solo: perché il grafico relativo alle vendite online rivela come negli anni la curva dell’utilizzo di dispositivi mobile (smartphone e tablet) mostri un trend in crescita (dal 33% del 2017 al 39,5% del 2018), con una chiara preferenza per lo smartphone – +31,5% rispetto al 2017 contro il tablet che al contrario segna una percentuale negativa pari a -11%, e il desktop – 10%

Dando uno sguardo alle categorie merceologiche, sono salute/bellezza e moda/lusso sono le due sottocategorie con la quota più elevata di vendite su mobile (rispettivamente 48% e 46%), seguono la sottocategoria articoli sportivi (43%) e casa/giardinaggio (39%)

Un andamento positivo che si spiega guardando un altro dato richiamato nello studio: le shopping app riescono a generare un tasso di conversione 3 volte superiore rispetto a quello del Web mobile.

Online e Offline: integrarli per incrementare le vendite

Se i retailer vogliono conquistare la loro audience e incrementare le revenue, non possono prescindere da un approccio alle vendite online e offline. Lo studio rivela infatti come i clienti omnichannel, nonostante rappresentino solo il 7% di tutti i clienti (contro il 44% dei clienti online e il 49% di quelli offline), generino il 27% di tutte le vendite.
Inoltre un approccio omnichannel da parte dei retailer permetterebbe di raccogliere e utilizzare una quantità di dati quattro volte maggiore per ottimizzare le attività di marketing.

Summary
Mobile Commerce: crescono gli acquisti in mobilità
Article Name
Mobile Commerce: crescono gli acquisti in mobilità
Description
In Italia quasi la metà delle vendite da mobile (47%) avviene sulle app, salute/bellezza e moda/lusso sono le due sottocategorie con la quota più elevata di vendite su mobile - rispettivamente 48% e 46%. Lo studio di Criteo
Author
Publisher Name
Matteo Giaccari
Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply