Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Reputazione online: perchè e in che modo incide sul business

Quasi il 25% del valore di mercato di un’azienda scaturisce direttamente dalla sua reputazione, e i consumer sono 25 volte più propensi a fidarsi delle recensioni online che della descrizione dei prodotti.

Reputazione online perchè e in che modo incide sul business
Designed by Freepik

Prima di internet c’era il passaparola, lo scambio di esperienze e le consigli tra amici e parenti. Con internet, sono arrivate le recensioni online, le opinioni sui social e sui forum, i racconti delle proprie esperienze in rete, che restano lì per essere letti da chiunque in qualsiasi parte del mondo.

Sostanzialmente sono cambiati i mezzi attraverso cui i consumer comunicano opinioni e recensiscono prodotti e brand, quello che è rimasto costante è il fatto che la reputazione del brand da sempre è un elemento che incide prepotentemente sul business.
In che modo? E soprattutto, perché? Per rispondere a queste domande basta dare uno sguardo all’infografica di WebpageFX: quasi il 25% del valore di mercato di un’azienda scaturisce direttamente dalla sua reputazione, e i consumer sono 25 volte più propensi a fidarsi delle recensioni online che della descrizione dei prodotti.
Senza contare che sono proprio le “stelle” a guidare la scelta di un’azienda da parte di un utente: la quasi totalità dei consumer (94%) si rivolgerebbe ad un’azienda che ha una valutazione corrispondente a 4/5 stelle, il 57% ad un’azienda con una valutazione corrispondente a 3/5 stelle

quasi il 25% del valore di mercato di un’azienda scaturisce direttamente dalla sua reputazione, e i consumer sono 25 volte più propensi a fidarsi delle recensioni online che della descrizione dei prodotti.

L’impatto della reputazione sulle vendite…

Diverse percentuali e dati confermano la relazione diretta che esiste tra reputazioni online e andamento delle vendite:

  • l’80% dei consumer ha cambiato opinione riguardo i suoi acquisti dopo aver letto le recensioni;
  • 1-3 recensioni negative possono spingere il cliente a non effettuare acquisti da quell’azienda;
  • 50 o più recensioni online di un prodotto incrementano gli acquisti tramite commercio elettronico del 4,6%;
  • il 40% dei consumer si forma un’opinione riguardo un’azienda leggendo le recensioni.

… E sulla ricerca e assunzione di personale

Chi l’avrebbe mai detto? Eppure le recensioni positive che un’azienda “colleziona” online influenzano e orientano anche le decisioni riguardanti il lavoro e la carriera. Per esempio:

  • l’84% di coloro che cercano un lavoro lascerebbe l’attuale azienda per un’altra con una reputazione eccellente,
  • il 79% utilizza i social media per trovare opportunità di carriera,
  • l’11% rifiuterebbe un’offerta di lavoro proveniente da un’azienda con una pessima reputazione anche se disoccupato.

Come migliorare la reputazione online

Quando si tratta di brand reputation, la parola d’ordine sembra essere . secondo l’infografica, sono 6 le mosse da fare per migliorare la reputazione online di un brand:

  1. effettuare una ricerca per parole chiave e cercare i contenuti o notizie negativi riferiti al brand, rispondendo ai commenti o sostituendo le pagina nei risultati di ricerca attraverso più strategie di marketing;
  2. creare profili Social, generare follower e puntare ad avere recensioni;
  3. creare il profilo sui siti dedicati alle recensioni (review sites);
  4. interagire con gli utenti rispondendo alle loro recensioni sulle piattaforme;
  5. puntare sulla comunicazione esterna (per esempio, comunicati stampa) per informare la rete riguardo le attività aziendali, le assunzioni, gli aggiornamenti etc….
  6. cercare di mantenere costante la pubblicazione di recensioni da parte degli utenti: circa il 44% dei consumer considera una review rilevante solo se pubblicata entro quel mese

WhyInfographic by WebpageFX

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply