Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Social Media Marketing: come avere successo sui Social

Le strategie da seguire e le best practice per creare profili social di successo, dai post che si fanno notare, all’utilizzo di immagini e all’analisi dei dati

Designed by Freepik

Qualità, coinvolgimento, capacità di adattamento e lungimiranza: sembrano essere questi gli elementi-chiave di un’efficace strategia di socia media marketing, in grado di migliorare l’engagement e garantire risultati efficaci nel tempo.
Secondo l’infografica di Carousel30, sono 5 le azioni che le aziende possono mettere in atto per trarre il massimo dalla strategia di social media marketing:

  1. Pubblicare post che si fanno notare. Ogni giorno i social vengono invasi da contenuti: su Facebook ogni minuto vengono pubblicati 293000 post, su Twitter ogni giorno 500 milioni tweet. Emergere in questo contesto diventa essenziale. Per catturare l’attenzione degli utenti, meglio puntare su contenuti unici e che hanno un valore per gli utenti piuttosto che su post promozionali;
  2. Qualità più che quantità. Preferire la qualità alla quantità: i contenuti visuali per esempio registrano un tasso di condivisione 40 volte superiore a qualsiasi altro tipo di contenuto, e su Twitter un engagement addirittura 211 volte superiore rispetto ai post senza immagini.
  3. Interazione con gli utenti. Oggi i consumer sono più propensi a contattare un brand attraverso i social media, soprattutto nell’ambito del customer service: il 71% dei clienti è propenso a suggerire un brand dopo un servizio clienti efficiente, e in media i consumer sono propensi a spendere il 20-40% in più dopo aver avuto risposta alle loro richieste via social media. Engagement e interazione sono le parole-chiave per migliorare la percezione che un utente ha del brand;
  4. Analizzare i dati e i risultati raggiunti. Spesso dati come Like, Condivisioni e Commenti non danno un’idea esaustiva della presenza social o della popolarità di un brand: il 96% degli utenti che parla di un brand online non lo segue sui social, e in media solo gli acquisti dei Millennials sono influenzati dai social media. I marketer quindi devono avere ben chiari obiettivi della strategia di social media e soprattutto quali dati analizzare per avere una panoramica completa della brand awareness;
  5. Essere lungimiranti. In un contesto di marketing caratterizzato da cambiamenti rapidi e improvvisi, diventa essenziale comprendere e anticipare questi cambiamenti e tradurli in strategie efficaci, evitando di ripetere le strategie messe in atto in precedenza.

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply