Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

+10% nella ricerca di nuovi professionisti per il settore Sales & Marketing

Secondo la nuova indagine di Hays “HAYS SALARY GUIDE”, il mercato registra i primi segnali di rilancio dopo anni difficili. Professionisti con forti competenze commerciali e digitali tra i profili maggiormente ricercati

Image courtesy of Stuart Miles at FreeDigitalPhotos.net
Image courtesy of Stuart Miles at FreeDigitalPhotos.net

Professionalità dalla forte anima commerciale e con competenzedigital. Queste le figure più ricercate dal mercato Sales&Marketing che, dopo lo stallo degli ultimi anni, registra segnali di ripresa con un incremento medio del 10% nel volume di assunzioni, una percentuale variabile, che può raggiungere livelli più incoraggianti specialmente in quei settori caratterizzati da una crescita più rapida. A rivelarlo la nuova edizione della Salary Guide, l’indagine sul mercato del lavoro condotta su un campione di più di 270 aziende e 1.000 professionisti da Hays, società leader nel Recruitment specializzato.
Secondo la ricerca, le aziende in ambito Sales stanno focalizzando la ricerca su professionisti con doti commerciali, come Sales Manager e Export Manager, per ampliare il proprio giro di affari sottraendo quote di mercato ai competitor. Nell’area marketing, invece, gli investimenti nel mondo digitale stanno incoraggiando la ricerca di professionalità come l’e-Commerce Manager, il Project Manager e il Digital Account Manager.

le aziende in ambito Sales stanno focalizzando la ricerca su professionisti con doti commerciali, come Sales Manager e Export Manager, per ampliare il proprio giro di affari sottraendo quote di mercato ai competitor. Nell’area marketing, invece, gli investimenti nel mondo digitale stanno incoraggiando la ricerca di professionalità come l’e-Commerce Manager, il Project Manager e il Digital Account Manager.

Tra le competenze più richieste delle aziende in fase di selezione, spiccano un brillante percorso accademico (meglio se con indirizzo Economico o Ingegneristico), conoscenza approfondita del settore, esperienze di lavoro in realtà internazionali e padronanza di una terza lingua, oltre all’inglese. Grande attenzione è riservata anche alle cosiddette “soft skills”: leadership e forte orientamento al risultato sono infatti tratti imprescindibili per un professionista del settore.

Per quanto riguarda le politiche salariali, nell’ultimo anno le aziende del comparto hanno rivisto al rialzo il pacchetto retributivo dei loro professionisti per motivarli e incentivarli al raggiungimento degli obiettivi di business prefissati. Le figure più pagate* restano quelle che vantano un’esperienza pluriennale nel proprio ambito come il Business Unit Manager con 100.000 € annui, il Marketing&CommunicationDirector con una retribuzione annua di 90.000 € e il Marketing Director con uno stipendio di 85.000 € all’anno. Contano, invece, su stipendi più contenuti le figure di Back Office, Customer Service e Marketing tradizionale. Milano si riconferma la città in grado di offrire ai suoi professionisti le retribuzioni più alte rispetto a Roma, Torino e Bologna grazie anche ad una maggiore concorrenza e capillarità di imprese.

Secondo gli esperti Hays, anche nei prossimi mesi del 2015, l’attività di recruitment continuerà a focalizzarsi su professionisti con competenze digitali e commerciali per assicurare alle aziende una ripresa a lungo termine.

Tutti i dati e le tabelle retributive della nuova edizione dell’indagine sono disponibili al link: Hays Salary Guide 2014.

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply