Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

21 modi per implementare la marketing list

Suggerimenti, strategie e tool per incentivare l’iscrizione alla marketing list da parte degli utenti del sito web e dei social media fans

Image courtesy of nokhoog_buchachon at FreeDigitalPhotos.net
Image courtesy of nokhoog_buchachon at FreeDigitalPhotos.net

La sfida odierna di tutte le società è quella di generare lead capaci di incidere sulle vendite, la difficoltà è quella di implementare le strategie più efficaci per raggiungere questo obiettivo.
Uno degli strumenti che ancora oggi ha appeal è la mail: sempre più aziende si affidano a tool avanzati di analisi dei dati e segmentazione dell’utenza per inviare comunicazioni mirate e sempre più efficaci, gli applicativi per l’Email Marketing raggiungono livelli sempre più performanti.
Ma non sempre le aziende possono investire in tecnologia, i costi possono essere elevati, e spesso il ROI viene raggiunto nel lungo periodo.
Come fare? In rete si possono trovare strumenti di utilizzo comune e a volte gratuiti molto efficaci, ma da dove cominciare? Quali strategie mettere in campo e quali strumenti utilizzare per aumentare il numero di iscritti alla marketing list? Elive8 ha creato una guida-infografica che elenca 21 best practice da seguire per raggiungere questo scopo:

  • Creare Landing Page per convertire visitatori;
  • Promuovere offerte attraverso contenuti che prevedono l’Opt-in;
  • Utilizzare form di Opt-in sul sito web;
  • Sfruttare bottoni di Call-to-action;
  • Inserire testimonianze e recensioni;
  • Raccogliere indirizzi mail anche nelle transazioni in negozio;
  • Utilizzare video esplicativi nelle landing page;
  • Incentivare le iscrizioni con dei “bonus” in linea con i contenuti della pagina (per esempio, in un articolo che elenca best practice, fornire ulteriori best practice con l’iscrizione alla mailing list);
  • Utilizzare tool di feedback – per esempio le live chat;
  • Creare video con piattaforme dedicate al business come Wistia che incorpora al suo interno tool di conversione come call-to-action e email collector;
  • Analizzare le azioni che vengono compiute sul sito web per apportare i cambiamenti utili al miglioramento delle conversioni;
  • Utilizzare termini persuasivi che incentivano all’azione;
  • Dare la possibilità agli utenti di scaricare i post in .pdf;
  • Indurre gli utenti che commentano gli articoli a iscriversi alla mailing list;
  • Far apparire finestre di Pop-up con Call-to-action prima che l’utente lasci il sito web;
  • Creare contest che richiedono l’iscrizione alla mailing list;
  • Aumentare la velocità di apertura del sito web;
  • Fare gli A/B test;
  • Sfruttare la popolarità di Slideshare per inserire al termine delle slide la call-to-action;
  • Utilizzare le Lead Generation Card di Twitter;
  • Rispondere alla domande su Quora inserendo opt-in di offerte al termine delle risposte.


A Guide to Maximizing Lead Generation Today (Infographic) – An infographic by the team at 21 strategies for quickly building a profitable email list
===================================

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply