Notizie e aggiornamenti sul Marketing, la Customer Experience e il Customer Relationship Management

Tecnologie indossabili: i dati della diffusione nel mercato americano

Nel 2018 circa il 19,6% dei consumer americani dovrebbe utilizzare queste tecnologie, per un totale di oltre 50 milioni di utenti. Gli smartwatch gli oggetti più diffusi.

WEARABLE TECHNOLOGY TECNOLOGIA INDOSSABILE
Designed by Freepik

Le tecnologie indossabili decollano, ma meno del previsto, almeno questo è quanto emerge da uno studio di eMarketer: solo in America, infatti, patria dei wearable dove si registrano revenue in aumento di anno in anno, nel 2018 circa il 19,6% dei consumer dovrebbe utilizzare queste tecnologie, per un totale di oltre 50 milioni di utenti.
Si tratta comunque di un dato positivo, che segue il trend di crescita costante iniziato nel 2016, e che dovrebbe raggiungere una percentuale di penetrazione nel mercato americano pari al 22,6% nel 2021, con oltre 59 milioni di consumer utilizzatori di questa tecnologia.

Secondo Cindy Liu, forecasting analyst in eMarketer “Qualsiasi crescita che si registrerà sarà dovuta a nuovi utilizzatori di smartwatch. Tuttavia, il mercato globale dei wearable è dominato dai tracker dedicati alla salute e al fitness. Non abbiamo realmente visto un dispositivo indossabile diventare il prossimo oggetto indispensabile. Fino ad allora, la crescita rimarrà costante”

Nonostante siano gli smartwatch i dispositivi indossabili più diffusi, secondo eMarket si affermeranno nuovi oggetti, come gli smart speaker. Secondo Cindy Liu, questo trend potrebbe spiegarsi con il prezzo elevato degli smartwatch, che in alcuni casi arrivano a costare anche quanto uno smartphone, al contrario degli smart speakers che, con il loro costo ridotto, possono rivelarsi la scelta più frequente per i patiti di tecnologia.

I dati dello studio mostrano comunque una crescita costante nel tempo nella diffusione di smartwatch: nel 2018 il 24,8% della popolazione dovrebbe utilizzare questi dispositivi, per un totale di 21.8 milioni di user, ma entro il 2021 questi numeri potrebbero crescere, attestandosi sui 29.1 milioni di persone. Gli uomini sono più propensi all’utilizzo di smartwatch, mentre le donne si dovrebbero orientare sull’utilizzo di fitness trackers.

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply