Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]
Come migliorare la Customer Retention con i social media | CRM Web News
Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Come migliorare la Customer Retention con i social media

7 strategie per incidere positivamente sulla customer retention attraverso i social, dal social listening, agli influencer, agli orari giusti.

Customer Retention
Designed by Freepik

Nel mercato globalizzato, dove è possibile raggiungere immediatamente potenziali clienti in qualsiasi posto si trovino, e dove la forte concorrenza impone capacità di adattamento e adeguamento alle sempre mutevoli esigenze dei consumer, trattenere i clienti rappresenta un’attività-chiave per le aziende.
Se acquisirne di nuovi è un’attività indispensabile per mantenere il vantaggio competitivo nel mercato, è ancora più importante agire sulla customer retention proprio perché un cliente già acquisito “costa” meno alle aziende rispetto ad uno nuovo.
Studi recenti dimostrano infatti come sia economicamente più vantaggioso agire sui clienti esistenti piuttosto che acquisirne di nuovi (acquisire un cliente “costa” in media 7 volte di più rispetto che trattenere uno già esistente), e soprattutto come un cliente fedele sia disposto a spendere in media il 31% in più rispetto ad uno nuovo.

è economicamente più vantaggioso agire sui clienti esistenti piuttosto che acquisirne di nuovi, e soprattutto un cliente fedele è disposto a spendere in media il 31% in più rispetto ad uno nuovo.

In questo ambito i social media si rivelano preziosi strumenti a supporto delle attività aziendali di customer retention: come illustrato nell’infografica di Branex, sono 7 le strategie da mettere in campo per incrementare la retention attraverso i social network

  1. Social Listening. Ascoltare quello che gli utenti dicono online, le loro preferenze e i trend topic è un’attività preziosa per capire in che direzione sta andando il mercato, e dare agli utenti quello che cercano.
  2. Premiare i brand advocate. Individuare sui social i brand advocate che promuovono attivamente i nostri prodotti e servizi sui social, e prevedere dei sistemi premianti o degli incentivi, in modo da rafforzare il legame con l’azienda, e quindi la retention.
  3. Focus sulla personalizzazione. Per migliorare la customer retention le aziende possono agire sui social media attraverso contenuti personalizzati, e dare così all’utente l’idea che la conversazione si svolga su un livello personale.
  4. Attirare i clienti con offerte e promozioni. La Customer Experience è certamente oggi uno degli elementi di vantaggio competitivo, ma il prezzo gioca ancora un ruolo rilevante sulla propensione di un cliente a legarsi al brand. Attivare un’offerta speciale o una promozione costituirà certamente un elemento che inciderà positivamente sulla customer retention.
  5. Fare leva sugli influencer. L’Influencer Marketing oggi ha un peso importante nei mercati, perché permette di raggiungere il pubblico giusto e di agire efficacemente sulla customer retention.
  6. Adeguare il linguaggio aziendale a quello dei consumer. Oltre alla personalizzazione, un’altra strategia per migliorare la customer retention e la percezione che un utente ha di un brand è quella di adeguare il linguaggio della comunicazione sui social a quello degli utenti.
  7. Condividere informazioni negli orari giusti. Come per l’email marketing, anche per le strategie di customer retention il successo è determinato dai giorni e degli orari in cui si pubblicano immagini, foto e post che devono coincidere con quelli in cui il target di utenza è maggiormente attivo.
Customer Retention Using Social Media Infographic
Courtesy of: Branex

 

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply