Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Come sfruttare i Social Media nell’organizzazione degli eventi

Strategie e best practice nell’infografica di Tribal Cafè, con una lista di cose da fare (e da evitare) su ogni Social Network.

I meeting e gli eventi ancora oggi sono ritenuti momenti strategicamente importanti per interagire, connettersi e ampliare la propria rete, e la tecnologia ha cambiato il modo di promuoverli e di interagire con i potenziali “attendee”.
I Social in questo processo si stanno rivelando preziosi: strumenti gratuiti (e non) permettono di avere una platea globale cui divulgare un evento, trovare nuova audience per coinvolgere utenti, condividere dati e iniziative.

Molte piattaforme agevolano il compito di organizzare workshop e semplificano il processo, ma il social media marketing è certamente il primo step nel momento in cui si decide di rendere virale un evento e connettersi con potenziali partecipanti. Con alcuni accorgimenti per evitare che le attività di social event management si trasformino in un boomerang, vanificando così la loro efficacia e i loro effetti.

L’infografica di Tribal Cafè suggerisce vari step da seguire nel social event management, dalle attività “pre-evento” fino al “post-evento”, con una lista di cose da fare e da evitare (do’s e dont’s) sui ogni Social Network per raccogliere efficacemente i frutti delle attività di organizzazione dell’evento.
Ecco alcuni passaggi interessanti sull’utilizzo dei social media:

  • Facebook è il social più utilizzato per la promozione dell’evento; seguono Twitter e LinkedIn;
  • La percentuale del budget dedicato agli eventi è pari al 20%;
  • Nella fase di presentazione dell’evento, assicurarsi di aver preparato contenuti efficaci, ottimizzati per mobile, con visual content;
  • Durante l’evento, controllare la presenza di rete wireless idonea a supportare la connessione da parte di tutti i partecipanti; inoltre utilizzare video in streaming e girare video di “Customer testimonials” dell’evento per poi veicolarli su YouTube;
  • Nel post-evento non dimenticarsi di ringraziare i partecipanti e di raccogliere feed-back anche attraverso survey; pubblicare in rete (per esempio tramite SlideShare) gli interventi degli speaker.

Image courtesy of winnond  at FreeDigitalPhotos.net

PowerPoint Presentation

Giornalista pubblicista, Copywriter & Blogger, dal 2010 si occupa di tematiche riguardanti il CRM e il Marketing, prima su CRM Magazine, attualmente su CRM Web News. - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply