Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

I Consumer preoccupati riguardo le App in Cloud

L’87% ritiene che le App su Cloud siano vulnerabili ad attacchi, e il 54% smette di utilizzare il Cloud una volta che i dati vengono hackerati: lo studio di Radware

Image courtesy of hywards at FreeDigitalPhotos.net
Image courtesy of hywards at FreeDigitalPhotos.net

Cresce l’utilizzo di App che conservano i dati sul Cloud: solo in USA, il 33% dei consumer utilizza App o servizi in Cloud (per esempio, App a supporto di attività di fitness, App per ordinare cibo e servizi dedicati alla cura e alla salute), il 67% potrebbe non sapere di utilizzare App in cloud e quindi che i propri dati sono memorizzati su server esterno.
Al tempo stesso crescono anche le preoccupazioni dei consumer per la sicurezza dei dati: questo il dato principale dello studio compiuto da Radware “Mobile Application Security: Consumer Perspectives and Organizational Implications” secondo cui l’87% dei consumer intervistati ritiene che le cloud App possano essere hackerate, il 58% degli utenti di App sono preoccupati dal fatto che i loro dati personali possano essere violati. D’altronde il 69% ritiene che ci sia una correlazione diretta tra popolarità dell’App e rischio di violazione dei dati.

l’87% dei consumer intervistati ritiene che le cloud App possano essere hackerate, il 58% degli utenti di App sono preoccupati dal fatto che i loro dati personali possano essere violati.

Per questo motivo gli utilizzatori di App o smettono di utilizzare il servizio in seguito alla violazione dei dati (54%) o chiedono alle aziende provider di app o servizi in cloud di garantire un rimborso o protezione dal furto dei dati ai clienti vittime di hackeraggio (85%).

Per scaricare lo studio, previa registrazione, collegarsi sul sito web https://www.radware.com/social/mobileappsecurity/

do-consumers-think-cloudbased-apps-are-secure-1-638

Giornalista pubblicista, per quattro anni si è occupato di CRM e di tematiche di Marketing sul magazine online CRM Magazine. Attualmente è Web Content Manager di CRM Web News - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply