Notizie e aggiornamenti sul Marketing & il Customer Relationship Management

Mobile Wallet, strumenti di coinvolgimento dei clienti

I Mobile Wallet non solo hanno benefici per i consumer, ma permettono alle aziende di fidelizzare i consumer e migliorare il CRM. Lo studio di Vibes.

Designed by FreePik
Designed by FreePik

Si parla molto oggi di “Mobile Wallet” (portafoglio virtuale), come elemento chiave della mobile economy e come strumento indispensabile per gli utenti che attraverso un dispotivo mobile e un’App vogliono acquistare, effettuare pagamenti, e, perché no, caricare punti sulle carte fedeltà e riscattare coupon. I benefici che i consumer avranno dalla dematerializzazione dei pagamenti sono evidenti, ma anche per le aziende le App di mobile Wallet (come Apple Wallet e Android Pay) potranno rivelarsi un ulteriore strumento di fidelizzazione e miglioramento della user experience dato che, collegando card, coupon e offerte proprio al digital wallet, le aziende avranno a disposizione dati in tempo reale. Il tasso di adozione dei Mobile Wallet per adesso è lento, ma si possono ipotizzare futuri margini più ampi.

Questo anche in virtù dell’atteggiamento che i consumer hanno verso il mobile marketing e i programmi adv: secondo uno studio di Vibes, se le aziende vogliono fidelizzare i clienti devono implementare offerte e programmi fedeltà che permettono di avere benefici e vantaggi immediati. Nello specifico mobile coupon e altri strumenti che agiscono in due direzioni: da una parte garantire il ROI e dall’altra migliorare la percezione del brand da parte dei consumer.
Lo studio di Vibes “2016 Mobile Consumer Report” sottolinea la centralità dei Mobile Wallet (Apple Wallet e Android Pay) all’interno di una strategia che vuole migliorare il CRM: dai dati emerge come i consumer preferiscono entrare in contatto con i brand via mobile utilizzando coupon e loyalty program nei mobile wallet.
Il 32% dei consumer intervistati utilizza il Mobile Wallet e la quasi totalità (94%) sono propensi a caricare punti, coupon e offerte sui mobile wallet. Inoltre il 66% considera positivamente i programmi fedeltà che permettono di memorizzare e accedere ai propri dati sul proprio smartphone in una mobile wallet app.

Il 32% dei consumer intervistati utilizza il Mobile Wallet e la quasi totalità (94%) sono propensi a caricare punti, coupon e offerte sui mobile wallet.

Ma le potenzialità del mobile non si fermano solo ai mobile Wallet: il 59% dei consumer ritiene che la loro opinione delle aziende può migliorare se inviassero coupon e offerte che possono essere salvate sui dispositivi, e il 49% dichiara che, dopo aver cliccato su un mobile adv, la “pagina di atterraggio” è quella che offre un mobile coupon, seguito dal 26% che preferisce una pagina di mobile commerce, e dal 25% che preferisce la pagina di download di un’app.

Altri risultati chiave della ricerca sono:

  • poco più della metà dei consumer (59%) vorrebbe ricevere SMS o MMS da parte dei retailer che li aggiornano riguardo il loro ordine;
  • il 77% degli utilizzatori di smartphone valuta positivamente i messaggi su mobile che li avvisano di premi, contenuti esclusivi e messaggi di compleanno/anniversario
Giornalista pubblicista, per quattro anni si è occupato di CRM e di tematiche di Marketing sul magazine online CRM Magazine. Attualmente è Web Content Manager di CRM Web News - Profilo LinkedIn: http://www.linkedin.com/pub/matteo-giaccari/2b/5a3/53a

Leave a Reply